Amici carissimi,

oggi e’ domenica, e’ il giorno del Signore, quindi anche qui nella missione e’ un giorno speciale. Siamo appena tornati dalla S. Messa che, nella prima domenica del mese, qui e’ molto solenne e vede una grande partecipazione di popolo.

In una chiesa gremita  si e’ svolta la celebrazione, animata da musiche e canti stupendi, graditissimi dalla gente che, da queste parti,  la musica ce l’ha nel sangue.

Oggi pero’ la celebrazione e’ stata ancor piu’ speciale perche’ il parroco, padre Joao Carlos, ha dato ufficialmente l’annuncio che il giorno 11 ottobre arriveranno nella missione le due suore, Margarida e Suzana, accompagnate dalla delegata per il Brasile, Sr. Soraia, per un periodo di prova. In gennaio, se Dio vorra’, arrivera’ anche Sr. Eurosia che sara’ la superiora della casa.

Il parroco ha chiesto alla comunita’ di accogliere bene le suore, di visitarle nella loro semplice ma funzionale casa che abbiamo preparato, e di collaborare intensamente con loro nel grande lavoro missionario che le attende.

Questa cosa, vi assicuriamo, ci ha riempito il cuore di gioia perche’ finalmente abbiamo visto realizzato il grande sogno di Don Gianni, il quale ci aveva chiesto di fare di tutto affinche’ la sua opera e la sua missione non terminassero.

A pranzo Celeste, per festeggiare, ci ha preparato una “lasagna” talmente buona da far resuscitare un morto.

La giornata e’ terminata con una serie di incontri con alcuni collaboratori della missione, al fine di meglio organizzare le varie entita’ operantiBuona notte a tutti e.... a domani !

LUCIANO E ROBERTO