FRANCESCO

Lettere di Don Gianni Sacco
Francesco,
dono di Dio, atteso e desiderato,
sogno ardente dei genitori
e dei nonni Franco e Paola,
passione della nonna Vera
e del nonno Ernesto,
Tu sei la benedizione del Signore!
 
Hai portato il tocco della vita
come tema di gioia e di trionfo
nella grande sinfonia dell'Amore,
ed hai fatto rifiorire,
come per incanto,
tutte le speranze
delle annose ed esperienti canizie,
davanti ai cui occhi
Tu sei la luce
che, per sempre,
brillerà ai loro giorni.
 
Sei benedetto, Francesco,
per il nome che porti.
Nome di un Santo, folle di amore per Dio,
cantore di ogni bellezza del creato,
uomo per cui anche la morte era sorella.
 
Benedetto e prediletto
dolcissimo Francesco,
perché sei venuto
agli approdi delle sponde liguri,
dove santi e uomini di virtù
hanno resa sacra la terra,
che copre le loro spoglie,
e dove l'ulivo celebra sempre
le sue vittorie sulla cattiveria umana.
 
Godi Franceso e vivi!
Sei nei pensieri di Dio da tutta l'eternità
e sei nel cuore di chi ti ama...... per sempre!
 

 
Don Gianni Sacco - 2007