Agli amici riuniti in lieto simposio

il prossimo 4 giugno 1995

Lettere di Don Gianni Sacco
…… Son tutte belle le mamme del mondo
quando un bambino si stringono al cuor,
sono l’immagine della Madonna,
sono l’immagine della bontà ……

…… e gli anni passano,
i bimbi crescono,
le mamme imbiancano,
ma non svanirà la loro beltà ……



E’ una canzone vecchia che ricordo appena in parte, ma è quanto è rimasto nei miei ricordi, è la parte più bella e più commovente di una canzone che lascia il cuore colmo di tenerezza , anche se le note sono destinate a perdersi nel tempo.

E voi papà, accanto all’immagine della Madonna, sarete l’immagine di quella bontà divina, che riflette ai figli l’infinita bontà del Padre che sta nei cieli.

Mi unisco a voi, nella festa dei vostri cuori, per dirvi la gioia che provo anch’io tra i miei piccolini.

Il loro sguardo dolce, i loro abbracci, la gioia che brilla nei loro occhi quando offro qualche dono, ed i momenti di pace, alla sera, nei momenti della preghiera, sono il balsamo versato sulle ferite dell’anima, sono le vere gioie della vita ed un motivo in più per desiderare la vita, e maggiori possibilità da offrire a tanti altri bambini, privi di affetto.

Penso già al momento in cui potrò venire a trovarvi durante i prossimi mesi estivi , e sento già la vostra gioia nel farmi vedere i vostri bimbi cresciuti, belli, sani e simpatici.

I miei rimarranno come i rondinotti nel nido ad attendere il mio ritorno: conteranno i giorni e penseranno al loro papà lontano, che un giorno arriverà con un regalino ed un bacione per ciascuno di loro.

Così godiamoci la vita : è proprio il modo più bello di vivere, far fiorire attorno a noi altre vite, e colmare di felicità tanti piccoli cuori.

I sacrifici sono inevitabili, ma tutto ciò che è prezioso costa sempre qualche sacrificio.

Il 4 Giugno, mentre vi metterete a tavola per il pranzo, io inizierò la Messa dei bambini, qui a Pescador . Pregheremo insieme per tutti voi perché la vostra gioia sia completa, e dall’incontro la vostra amicizia ne esca sempre più rafforzata.

Ricevete i miei saluti più cari con la nostra preghiera e con i saluti di Celeste, Fernandino, Carlino, Fernanda, Gessica , Carla, Geane, e Gersey.

Il Signore con tutti voi !



31 maggio 1995                           Aff.mo Don Gianni Sacco